MOO Design works wonders

Untitled Document

Chi è Quentin??
Quentin Ferier è uno dei fantastici addetti al servizio clienti MOO (magari ve ne siete resi conto parlandoci al telefono) ed è anche un bravissimo fotografo (ha un debole per i ritratti spontanei e le foto raffiguranti musica dal vivo). È arrivato da Lione, Francia, 6 anni fa e parlava pochissimo inglese. Adesso, invece, se la cava alla grande e con MOO ha addirittura imparato un po' di slang.

Un po' d'aiuto
"Oggi parlo inglese abbastanza bene, ma ho difficoltà con lo slang", dice Quentin. "Quando ho iniziato a lavorare per MOO ho capito che le MiniCard sarebbero state perfette per farmi memorizzare tutte quelle parole strane pronunciate dai miei colleghi - mi piacciono proprio! Ed è così che ho deciso di trasformarle in MiniCard.

Figurine
Quentin ha usato la tecnologia Textomatic per creare un pacchetto di figurine contenenti alcune parole tipiche dello slang inglese. Ogni biglietto presenta sia la parte inglese che la traduzione in francese su un lato e, sul retro, ci sono i suoi dati di contatto. "È un modo divertente per migliorare il mio inglese", ci spiega. "Anche se molto probabilmente non perderò mai il mio accento, nonostante ci stia provando! Questi biglietti, però, sono ideali per rompere il ghiaccio e di solito fanno ridere le persone, dato che alcune parole sono...insolite!"


Create le vostre MiniCard

  • Caricate le vostre immagini Possono essere foto o immagini complete. In alternativa, importate immagini da Flickr, Facebook o Etsy.
  • O guardate i modelli MOO Usate uno dei nostri layout per realizzare biglietti professionali e creativi
  • Mettetevi all'opera! In un attimo realizzate fantastici biglietti MOO da condividere!
  • Mettetevi all'opera