Almond Milk LA utilizza i biglietti da visita MOO come etichette fatte a mano su tutte le bottiglie che vende e, sopra, presentano un adesivo MOO con scritto "Agitate bene".

Local building art can be all too fleeting – so photographer and blogger Mark Carroll captures the doorway art of Shoreditch.

We’re coding geeks here at MOO, so you can see why we all went crazy for Jonny Campbell’s HTML-inspired Business Cards.

Aspiring nail artist Ashley harnessed the size and shape of MiniCards to great effect to show off her nail art both on her blog and offline.

When it comes to the art of customer service and keeping its clients satisfied, Zendesk knows all about it. We caught up with Nick Pearts.

La proprietaria dell'e-shop Laura Clempson ha trovato un nuovo modo artigianale per utilizzare le nostre MiniCard: basta grattarle e riveleranno dei buoni per i suoi clienti.

Le MiniCard sono state il nostro primo prodotto in assoluto e ancora oggi troviamo nuovi modi divertenti per usarle. Date un'occhiata a come utilizziamo le MiniCard per semplificare le cose al nostro staff e ai nostri ospiti.

MOO ed Etsy sono aziende simili che possono aiutarvi a vendere i vostri prodotti fatti a mano. Guardate in che modo la passione di Marine per il design si è trasformata in un'attività (anche con il nostro aiuto).

Il nostro "resident" francese Quentin Ferier ha realizzato delle straordinarie MiniCard, servendosi della nostra tecnologia Textomatic...e ha persino imparato un po' di slang inglese! Per noi questi biglietti sono "tres bien"!

Photographer Janell Wood uses her best photographs for the front of her cards using Printfinity, so she can carry her portfolio in her pocket.

After all that wedding planning, the big day just whooshes past. Make the most of the memories by sharing your pics with friends.

Rima Darwash's sumptuous range of bespoke Business Cards capture show her clients on the happiest day of their lives.